La nostra storia

Organizzazione di banchetti ed eventi

Il Castello di Giovenzano a Vellezzo Bellini, in provincia di Pavia, è una delle strutture più affascinanti dell’intera regione.

Antica dimora nobiliare risalente alla metà del ‘500, l’edificio oggi adibito all’organizzazione di esclusivi ricevimenti e banchetti, fu la residenza preferita di Lodovico Pallavicino di Scipione, che pur avendo casa a Pavia, era solito trascorrere lunghi periodi in quello che amava definire “Il Gioiello”.
Per visitare la struttura, interamente ristrutturata e curata nel minimo dettaglio, e valutare la possibilità di utilizzarla per i vostri eventi importanti, non esitate a prenotare un appuntamento chiamando il numero +39 333 2300603.

Una visione d’insieme del Castello

Il Gioiello”, così Lodovico Pallavicino di Scipione definiva quella che per lui era la residenza più affascinante tra le dimore di famiglia. Un soprannome che tuttora rende l’idea di quanto il Castello di Giovenzano possa ammaliare i suoi ospiti con le sue ricche sale e gli ampi spazi esterni.

Caratterizzato da una pianta a “U” tipica dei castelli di pianura a schema quadrangolare, il Castello è arricchito dalla presenza di due torri e da facciate interne su cui è possibile ammirare decorazioni pittoriche di vario genere.

Il giardino del Castello

Tra i motivi di vanto del Castello di Giovenzano, esclusiva struttura per banchetti e ricevimenti a Vellezzo Bellini, il giardino rappresenta uno degli spazi più apprezzati dell’intera struttura.
Il parco di 50 mila metri quadri fortemente voluto da Lodovico Pallavicino di Scipione circonda, infatti, il Castello ed è oggi uno scenario particolarmente adatto per set fotografici d’eccezione, per sposi e non solo, oltre che uno spazio apprezzato da tutti gli invitati, che qui potranno vivere attimi di relax ed emozione unici.